Archive | Rassegna Stampa

Vaccini e autismo: per la Cassazione non c`è nesso


di Marina Crisafi – Nessun nesso tra il vaccino e l`autismo. Così la Cassazione, con una sentenza depositata pochi minuti fa (n. 18358/2017 sotto allegata), ha negato il risarcimento ad un bambino autistico, respinge…
da: Studio Cataldi

Posted in Rassegna Stampa, Sentenza Corte di CassazioneComments (0)

Vaccini e autismo: per la Cassazione non c`è nesso


di Marina Crisafi – Nessun nesso tra il vaccino e l`autismo. Così la Cassazione, con una sentenza depositata pochi minuti fa (n. 18358/2017 sotto allegata), ha negato il risarcimento ad un bambino autistico, respinge…
da: Studio Cataldi

Posted in Rassegna Stampa, Sentenza Corte di CassazioneComments (0)

Giudizio di cassazione e adunanza camerale: se il controricorso è tardivo, la memoria ora è ammissibile

di Paolo M. Storani – Nei giorni scorsi e nelle prime tre puntate del nostro viaggio nei meandri del giudizio di legittimità abbiamo visto che, quando la Corte di Cassazione si occupa della valutazione dell`opera di interpretazione adottata da…
da: Studio Cataldi

Posted in Rassegna Stampa, Sentenza Corte di CassazioneComments (0)

Giudizio di cassazione e adunanza camerale: se il controricorso è tardivo, la memoria ora è ammissibile

di Paolo M. Storani – Nei giorni scorsi e nelle prime tre puntate del nostro viaggio nei meandri del giudizio di legittimità abbiamo visto che, quando la Corte di Cassazione si occupa della valutazione dell`opera di interpretazione adottata da…
da: Studio Cataldi

Posted in Rassegna Stampa, Sentenza Corte di CassazioneComments (0)

Contratti pubblici: Palazzo Spada chiarisce la nozione di conflitto d’interesse ex art. 42, comma 2, d.lgs. 50/2016

Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 11 luglio 2017, n. 3415
In tema di procedure per l’affidamento di contratti pubblici (nella specie, di servizi assicurativi), è legittimo il provvedimento che dispone l’esclusione di un’impresa dalla gara per conflitto di interesse ex art. 42, comma 2, del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 («Codice dei contratti pubblici»), in ragione dell’acclarata esistenza di particolari rapporti (societari e personali) fra tale impresa ed una società incaricata di predisporre i capitolati della medesima gara, atteso che la predetta disposizione ha portata generale e che il «personale» cui essa fa riferimento non sono soltanto i dipendenti in senso stretto (ossia i lavoratori subordinati), ma anche quanti, in base ad un valido titolo giuridico (legislativo o contrattuale), siano in grado di validamente impegnare, nei confronti dei terzi, i propri danti causa o comunque rivestano, di fatto o di diritto, un ruolo tale da poterne obiettivamente influenzare l’attività esterna (conferma TAR Abruzzo, Pescara, sent. n. 21/2017). segue..
Da Eius.it

Posted in Notizie Interessanti, Rassegna StampaComments (0)

Contratti pubblici: Palazzo Spada chiarisce la nozione di conflitto d’interesse ex art. 42, comma 2, d.lgs. 50/2016

Consiglio di Stato, sezione V, sentenza 11 luglio 2017, n. 3415
In tema di procedure per l’affidamento di contratti pubblici (nella specie, di servizi assicurativi), è legittimo il provvedimento che dispone l’esclusione di un’impresa dalla gara per conflitto di interesse ex art. 42, comma 2, del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 («Codice dei contratti pubblici»), in ragione dell’acclarata esistenza di particolari rapporti (societari e personali) fra tale impresa ed una società incaricata di predisporre i capitolati della medesima gara, atteso che la predetta disposizione ha portata generale e che il «personale» cui essa fa riferimento non sono soltanto i dipendenti in senso stretto (ossia i lavoratori subordinati), ma anche quanti, in base ad un valido titolo giuridico (legislativo o contrattuale), siano in grado di validamente impegnare, nei confronti dei terzi, i propri danti causa o comunque rivestano, di fatto o di diritto, un ruolo tale da poterne obiettivamente influenzare l’attività esterna (conferma TAR Abruzzo, Pescara, sent. n. 21/2017). segue..
Da Eius.it

Posted in Notizie Interessanti, Rassegna StampaComments (0)

Responsabilità amministrativa: se c’è un’avvocatura interna, la Giunta regionale non può conferire incarichi ad avvocati del libero foro

Corte dei conti, s.g. Lombardia, sentenza 4 luglio 2017, n. 102
Rispondono del danno cagionato all’erario gli amministratori regionali che conferiscono ad un avvocato del libero foro l’incarico di rappresentare in giudizio la Regione, nonostante questa disponga di un’adeguata avvocatura interna (condanna gli ex componenti della Giunta regionale lombarda, fra i quali il presidente Roberto Formigoni). segue..
Da Eius.it

Posted in Notizie Interessanti, Rassegna StampaComments (0)

Responsabilità amministrativa: se c’è un’avvocatura interna, la Giunta regionale non può conferire incarichi ad avvocati del libero foro

Corte dei conti, s.g. Lombardia, sentenza 4 luglio 2017, n. 102
Rispondono del danno cagionato all’erario gli amministratori regionali che conferiscono ad un avvocato del libero foro l’incarico di rappresentare in giudizio la Regione, nonostante questa disponga di un’adeguata avvocatura interna (condanna gli ex componenti della Giunta regionale lombarda, fra i quali il presidente Roberto Formigoni). segue..
Da Eius.it

Posted in Notizie Interessanti, Rassegna StampaComments (0)

Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte

di Paolo M. Storani – Road map, letteralmente “tabella di marcia”, comunemente intesa quale una sequenza temporale di azioni attraverso cui raggiungere un obiettivo, che, per noi, dediti all`allestimento della terza puntat…
da: Studio Cataldi

Posted in Rassegna Stampa, Sentenza Corte di CassazioneComments (0)

Contratti: è nullo il contratto di mutuo fondiario che supera il limite di finanziabilità

Corte di cassazione, sezione I civile, sentenza 13 luglio 2017, n. 17352
Il mancato rispetto del limite di finanziabilità, ai sensi dell’art. 38, comma 2, del TUB e della conseguente delibera del CICR, determina di per sé la nullità dell’intero contratto di mutuo fondiario (salva la possibilità della relativa conversione in un ordinario finanziamento ipotecario, ove ne ricorrano i presupposti). segue..
Da Eius.it

Posted in Notizie Interessanti, Rassegna StampaComments (0)

Concorso per Magistrato - www.concorsomagistrato.it
 
Ricerca e offerta di Domiciliazioni Legali tra avvocati
 
Esame Avvocati

Archivi